XP cambogiano

38,00

Descrizione

Per un viaggio medio forte con lezioni filosofiche scegliete il growkit Fresh Mushrooms CAMBODIA XP. Hai già usato i funghi magici e stai cercando qualcosa di più? Allora sei pronto per il cambogiano. Gli effetti psichedelici sono mediamente forti e ben bilanciati. Questo li rende adatti ai principianti e agli psiconauti più esperti.

Coltiva i tuoi funghi cambogiani in casa

Con un growkit puoi coltivare i tuoi funghi cambogiani a casa tua. Non è difficile, soprattutto se si sceglie il kit di coltivazione dei funghi freschi. Rende facile la coltivazione dei funghi. Inoltre, il Psilocybe Cubensis Cambodian è un fungo magico molto resistente, che cresce velocemente e quasi sempre emerge. Nel growkit troverete tutto il necessario per iniziare la vostra coltivazione. Se avete intenzione di usare i funghi magici, allora avrete sicuramente un’esperienza meravigliosa. Ci sono effetti visivi possibili, ma l’effetto influenzerà anche il vostro pensiero, facendovi avere riflessioni filosofiche sulla vita.

Effetti dei funghi magici cambogiani

I funghi cambogiani possono causare allucinazioni visive. Gli utenti notano effetti di luce, i colori sono più brillanti e a volte gli oggetti sono distorti. Questi effetti visivi possono essere descritti come lievi. Potresti anche iniziare a sentire i suoni in modo diverso. Ma i funghi magici cambogiani sono particolarmente noti per la loro influenza filosofica: spesso accade che le persone ottengano intuizioni speciali, su se stessi o sulla vita. Ti senti creativo e ispirato.

Si può anche perdere la cognizione del tempo. Inoltre, questo fungo magico può dare una sensazione di euforia. È anche possibile che tu abbia problemi a parlare, il che significa che non riesci a pronunciare bene le parole e le frasi. Il fungo cambogiano è mediamente forte e lo consigliamo a persone che sono già inciampate una o due volte.

Il fungo cambogiano: da dove viene?

Il fungo cambogiano è originario della Cambogia ed è stato trovato per la prima volta dal micologo John Allen durante un viaggio in questo paese. Ha trovato il fungo vicino al famoso tempio di Angkor Watt. Nonostante il fatto che il mondo occidentale ha conosciuto solo gli effetti di espansione della mente, la popolazione originaria sapeva molto bene che tipo di proprietà ha il fungo. L’hanno usato per secoli durante i rituali per entrare in contatto con gli spiriti.

Kit di coltivazione manuale cambogiano

Scaricare qui : Manuale del kit di coltivazione di funghi freschi

  1. Estraete dalla scatola il kit di coltura, il sacchetto di plastica e la graffetta. Rimuovere il coperchio del set di coltivazione (conservare il coperchio in un luogo sicuro). Sciacquare il coperchio sotto l’acqua corrente. Vi servirà di nuovo in seguito.
  2. Mettere il set di coltura senza coperchio nel sacchetto di plastica fornito. Far scorrere l’apertura del sacchetto sotto il fondo con la microperforazione verso l’alto. L’apertura della borsa è ora in gran parte chiusa. Non è necessario preoccuparsi della circolazione dell’aria.
  3. Non appena si vedono crescere le palline, si può iniziare a mettere il sacchetto in posizione verticale. Non annaffiare. I primi funghi saranno visibili dopo circa 1 settimana.
  4. Collocare il set di coltivazione in un’area con sufficiente luce diurna e a una temperatura compresa tra 18 °C e 28 °C. Non collocare MAI il set di coltivazione alla luce diretta del sole. Sebbene i funghi crescano a quasi tutte le temperature superiori a 15 °C, 23 °C è la temperatura ideale per un raccolto ottimale. Sono disponibili speciali tappetini termici per garantire questa temperatura e non dover riscaldare l’intera stanza.
  5. A partire da questa fase, lasciate sempre il sacchetto leggermente aperto, in modo che l’umidità possa evaporare un po’. Un’umidità eccessiva non va bene. Il primo raccolto avverrà circa una settimana dopo la comparsa dei primi bulbi. Assicuratevi di raccogliere prima che inizino a cadere le prime spore!
  6. Questi set producono più raccolti di funghi. A tal fine, riempire il kit con acqua di rubinetto pulita dopo il primo raccolto. Questo processo è noto come “cold-shock” e infonde nuova vita al micelio, garantendo l’umidità necessaria alla crescita dei funghi.
  7. Rimettere il coperchio del kit di coltura sul kit. Lasciare riposare il set per 12 ore. Aprire un angolo del coperchio e far defluire l’acqua in eccesso. Da qui è possibile seguire nuovamente le istruzioni del punto 1. Questo processo può essere ripetuto più volte.

Il raccolto dei vostri funghi freschi Kit per la coltivazione dei funghi

I kit di coltivazione di funghi freschi producono il primo raccolto abbastanza rapidamente. Dopo una settimana sono già visibili i primi germogli. Le basse e le alte temperature possono rallentare un po’ questo processo di crescita. Una volta che le gemme sono visibili, di solito ci vuole una settimana perché i funghi si sviluppino completamente.

Il momento della raccolta è estremamente importante. Quando le membrane sotto i cappelli sono ancora tese, ma rischiano di scoppiare o di allentarsi a causa della forza dei cappelli, è il momento di raccogliere.

Quanto si dovrebbe prendere?

Consigliamo sempre ai principianti di fare attenzione al dosaggio dei funghi magici. Se non hai mai fatto un trip prima, dovresti prendere una dose minore rispetto a chi ha già esperienza. Più ne prendi, più pesante è la punta. Al momento del dosaggio, è anche importante quanto pesate e se avete qualcosa nello stomaco. Le linee guida che seguono possono aiutarvi nel vostro cammino:

  • Microdosaggio: 0,2 grammi di funghi secchi | 2 grammi di funghi freschi
  • Viaggio mite: 1 grammo di funghi secchi | 9 grammi di funghi freschi
  • Viaggio normale: 2 grammi di funghi secchi | 21 grammi di funghi freschi
  • Viaggio intenso: 3,5 grammi di funghi secchi | 35 grammi di funghi freschi

Il trip con i funghi magici è un’esperienza personale. Ognuno reagisce in modo diverso, e ciò che è comodo per una persona non lo è per un’altra. Non lasciatevi convincere a fare qualcosa che non vi sembra giusto. I funghi freschi Cambogia XP sono adatti a essere mangiati crudi o secchi. Si può anche fare il tè ai funghi magici. Far bollire dell’acqua, lasciarla raffreddare un po’ e versarla sui funghi. Lascia il tè in infusione per 20 minuti e poi bevilo.

Preparare il viaggio

Prima di iniziare a inciampare, si può pensare al set e all’ambientazione. Questo significa che dovete prima decidere dove fare il viaggio: a casa vostra o con gli amici? E chi ci sarà? Scegliete un posto dove vi sentite rilassati e circondatevi di persone di cui potete fidarvi. Dai anche un’occhiata al tuo stato mentale ed emotivo. Se sei irrequieto, spaventato o arrabbiato, questo può avere un effetto negativo sul tuo viaggio.

Abbiate con voi un tripsitter. Questa persona rimane sobria e quindi non fa uso di alcol o droghe. Se prendi i funghi cambogiani, il tripsitter sarà nei paraggi per assisterti se necessario. È bello, quando il viaggio è un po’ pesante, che ci sia qualcuno che ti possa rassicurare. Organizzate anche un tappo per il viaggio, questo può far diminuire più velocemente gli effetti del fungo.

Acquista online il tuo kit di coltivazione di funghi XP cambogiani

Stai cercando un bel fungo con cui fare un bel viaggio? Se sei un principiante o hai già esperienza, allora il Cambodian XP è l’ideale. Ordina il tuo growkit nel nostro webshop, così potrai facilmente coltivarli a casa tua e sperimentare in prima persona ciò che questo fungo ha da insegnarti. Il kit di coltivazione ti viene inviato in un imballaggio sicuro e neutro.

Select a Pickup Point

Questo sito web utilizza i cookie per garantire che tu abbia la migliore esperienza sul nostro sito web.