Il microdosaggio aiuta la fiducia in se stessi?

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Reddit
Il primo passo è dire che si può

Il microdosaggio ti dà un modo per sentirti meglio con te stesso, in quanto può potenzialmente aiutare a migliorare la tua autostima. Può aiutare lavorare su se stessi e sempre più persone lo stanno scoprendo.

La fiducia in se stessi è una qualità difficile da afferrare: è la fiducia nella propria forza interiore, nelle proprie capacità. Ma si tratta anche di trovare se stessi che valgono la pena. Il microdosaggio di funghi magici o tartufi è un modo per darsi quella spinta tanto necessaria? In questo blog esploriamo le possibilità del microdosing nella fiducia in se stessi

Le conseguenze della mancanza di fiducia in se stessi

Le persone con fiducia in se stesse irradiano qualcosa di speciale, che le persone senza questo tratto di solito invidiano. La fiducia in se stessi può essere sfuggente, ma è importante per funzionare bene nel lavoro e nelle relazioni personali. Ed è anche importante per il vostro benessere. Perché chi ha poca fiducia in se stesso si sente anche generalmente più ansioso e meno soddisfatto della propria vita.

Quando manca la fiducia in se stessi, va di pari passo con i dubbi sulle proprie capacità. Spesso pensate di non poter fare qualcosa e siete riluttanti a fare certi compiti o ad affrontare certe sfide. Inoltre, le persone con poca fiducia in se stesse generalmente non si considerano nemmeno degne. Pensano che gli altri pensino lo stesso, il che a sua volta provoca più ansia. Si abbattono pensando negativamente a se stessi.

Per questo motivo, la mancanza di fiducia in se stessi può essere piuttosto limitante. A volte eviterete le sfide, continuerete a funzionare al di sotto del vostro livello o eviterete il contatto con gli altri. Non per niente molte persone stanno cercando una soluzione. Il microdosaggio sta entrando sempre più sotto i riflettori. È un rimedio naturale, che difficilmente effetti collaterali sa.

Il microdosaggio è facile da applicare. Diverse sostanze sono adatte a questo scopo, ma i funghi magici e i tartufi sono i più usati. Questi contengono una sostanza psichedelica chiamata psilocibina. Con una dose normale si inciampa, ma con il microdosaggio si prende solo una quantità molto piccola, cioè un decimo di una dose normale. Quindi non otterrete alcun effetto di alterazione della mente, ma la psilocibina ha un effetto sottile su come vi sentite.

Effetti del microdosaggio

Come può il microdosaggio aiutare la bassa autostima? Influisce sul modo in cui funziona il tuo cervello, quindi sul modo in cui pensi (anche su te stesso), su come vedi il mondo, ma anche sulle tue emozioni. Solo una ricerca limitata è stata fatta sulle possibilità del microdosaggio. Potrebbe aiutare con lo stress, l’ansia e la depressione. Si possono trovare molte esperienze di persone che lo usano per avere più fiducia in se stessi.

Il microdosaggio con tartufi o funghi magici ti permette di essere semplicemente te stesso, esattamente come vuoi essere, in tutte le circostanze sociali. La gente riferisce che il microdosaggio li ha resi più sociali. Da un lato, si sentono più sociali e si preoccupano di più degli altri. D’altra parte, descrivono anche di provare meno ansia quando sono in compagnia di amici, colleghi o sconosciuti.

Il microdosaggio ha un’influenza positiva sull’umore. Le droghe psichedeliche imitano l’azione della sostanza serotonina, che ci rende felici e contenti. Di conseguenza, è meno probabile che si senta l’ansia. Altri effetti della psilocibina, che possono influenzare la fiducia in se stessi, sono:

  • Più comprensione di te stesso
  • Essere in grado di prendere distanza dalle emozioni e dai pensieri
  • I sentimenti sono meno intensi
  • Migliore concentrazione
  • Senso di sicurezza
  • Sentirsi più connessi con gli altri

Esperienze sul microdosaggio per l'autostima

Alcune storie di persone che usano il microdosaggio per un senso di autostima sono una buona rappresentazione di ciò che può fare.

Audra ha sofferto di grave ansia e di dubbi su se stessa da adolescente. Odiava andare a scuola o stare con i suoi amici. Più tardi, le sue paure l’hanno inibita anche sul lavoro. Se le veniva dato un incarico, dubitava di se stessa e si sentiva incapace di fare il suo lavoro. Ora che sta microdosando, i giorni in cui le cose vanno male non sono poi così male rispetto a prima. Può prendere le distanze dai sentimenti di inutilità. Può fermare i suoi pensieri negativi. Lei stessa dice: “Il microdosaggio mi aiuta a ricordare che sono ancora una persona di valore”.

Pete beneficia anche del microdosaggio. “Mi rende più vigile e mi dà sicurezza. Mi aiuta a lasciare andare i sentimenti ansiosi e mi dà un normale senso di fiducia in me stesso”.

Jordan è diventata più brava nel suo lavoro grazie al microdosaggio. “Un collega mi ha detto che sono diventata più aperta e più calda. Mi sento molto più allegro. Il mio lavoro era una lotta, non mi piaceva affatto insegnare. Ora mi piace di più il mio lavoro e anche i miei studenti rispondono bene”.

Anche se le esperienze personali non sono una ricerca scientifica, le possibilità che offre il microdosaggio sono interessanti. Se volete fare un tentativo, provate il comodo ready-made Microdose di tartufi XP. Ogni porzione è misurata con precisione e pronta all’uso. Ordinateli velocemente e vedete cosa può fare per voi il microdosaggio.

Condivisione sociale

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Reddit

Select a Pickup Point

Questo sito web utilizza i cookie per garantire che tu abbia la migliore esperienza sul nostro sito web.