Ottenere di più dall’allenamento con il microdosaggio

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Reddit

Il microdosaggio può apportare benefici in molti ambiti della vita. Molte persone lo usano per sostenere la loro salute mentale e fisica. Ma sapevate che può aiutarvi anche in termini di formazione? Il microdosaggio prima dell’allenamento può favorire il senso di flusso e aumentare l’energia. Scoprite in questo blog come ottenere il massimo dall’allenamento con il microdosaggio.

Perché il microdosaggio prima dell'allenamento?

C’è chi si allena più volte alla settimana e non se lo perderebbe per nulla al mondo. Altri fanno fatica a fare esercizio con regolarità o non lo fanno affatto. Qualunque sia il vostro caso, il microdosaggio può aiutarvi nell’allenamento. Che cos’è esattamente il microdosaggio? Le droghe che alterano la mente possono alterare la nostra percezione, causando allucinazioni, sia visive che uditive. Ma allo stesso tempo possono avere un effetto positivo sul nostro benessere mentale, come dimostra una ricerca.

Ma gli effetti aggiuntivi, le allucinazioni, rendono poco pratico l’uso quotidiano degli psichedelici. E non tutti hanno voglia di fare un viaggio. Ecco perché è stato inventato il microdosaggio. In questo caso, si assume una dose molto piccola (un decimo della dose normale), che permette di godere dei benefici di una droga psichedelica senza subirne gli svantaggi. Pertanto, quando si effettua una microdose, si può continuare a lavorare, studiare o fare attività fisica come di consueto. Anche in termini di allenamento, si possono riscontrare benefici dal microdosaggio.

I benefici del microdosaggio nell'allenamento

Lo sport richiede molto da voi. Avete bisogno di energia, di concentrarvi, di intuizione, di intuito e di coordinamento. Il microdosaggio può avere un impatto sul benessere fisico e mentale e può quindi favorire un allenamento vigoroso. Questi sono i benefici del microdosaggio quando ci si allena.

Senso del flusso

Quando ci si immerge davvero nell’allenamento, si entra in uno stato di flusso. Si tratta di un senso di concentrazione, in cui si è completamente assorbiti da ciò che si sta facendo. Ci si sente bene e si ha fiducia nelle proprie capacità. Le persone dicono anche di essere in “zona”. I vostri pensieri si calmano, non ci sono più agitazioni, né voci fastidiose nella vostra testa che vi distraggono. Potete concentrarvi interamente sul vostro corpo e sulla vostra intuizione. Il microdosaggio di psichedelici favorisce il senso di flusso. Gli atleti che si allenano con il microdosaggio riferiscono di migliorare la concentrazione e di sperimentare più spesso il flusso.

Lo dimostra anche la ricerca del 2020. I praticanti di yoga hanno utilizzato microdosi di psichedelici e le loro esperienze sono state confrontate con quelle di persone che non hanno utilizzato microdosi. È emerso che coloro che si sono sottoposti a microdosi sono stati in grado di fondersi meglio nella sessione di yoga, o in altre parole, hanno sperimentato una maggiore fluidità. Hanno riferito sentimenti di apertura, emozioni più positive e meno ansia.

Migliori prestazioni fisiche

Il microdosaggio può avere effetti positivi anche a livello fisico. Un piccolo studio ha coinvolto 20 persone che praticavano vari sport (dalla corsa allo yoga e all’allenamento della forza). Hanno riferito di aver notato i benefici del microdosaggio nell’allenamento, come il miglioramento della coordinazione, della concentrazione e della consapevolezza sensoriale. Ciò consente di migliorare le prestazioni durante l’esercizio fisico.

Inoltre, il microdosaggio può rendere più flessibile la capacità cognitiva e funzionale. Questo permette di reagire più velocemente e di prendere decisioni più rapide durante l’esercizio. Inoltre, gli psichedelici possono influire sulle emozioni, in particolare sull’ansia. Il microdosaggio può quindi ridurre la sensazione di ansia, sia durante l’allenamento che durante le gare.

Recupero dalle lesioni

Lo sport, ovviamente, comporta anche il rischio di infortuni, dalle distorsioni alle lesioni più gravi. Il microdosaggio può favorire il recupero da lesioni, sia che si tratti di dolori muscolari, distorsioni, strappi muscolari o ossa rotte. Ian McCall è un esperto di arti marziali ed è convinto dei benefici del microdosaggio nel recupero, soprattutto in caso di lesioni cerebrali traumatiche. Questi si verificano regolarmente nelle arti marziali.

Che il danno sia causato da colpi alla testa o da musica troppo alta, questi fattori possono causare la formazione di placche nel cervello. All’inizio, gli scienziati pensavano che non ci fosse modo di risolvere il problema. Ma, dice McCall, gli psichedelici possono fare proprio questo. James Fadiman, noto sostenitore dell’uso di sostanze che alterano la mente, ha avviato uno studio nel 2018. Si tratta di 1.000 persone che hanno assunto regolarmente microdosi di LSD per 18 mesi.

Tra i numerosi benefici per la salute segnalati c’è il sollievo dai sintomi del danno cerebrale traumatico. Probabilmente, questo beneficio deriva dal fatto che gli psichedelici possono favorire la neurogenesi, la crescita di nuove cellule cerebrali.

Microdosaggio per la gestione del dolore

No pain no gain è un’espressione comunemente usata nel mondo dello sport. Un atleta entusiasta deve essere in grado di sopportare un po’ di dolore. Più riuscite a gestire il dolore, più le vostre prestazioni miglioreranno e diventerete più forti e resistenti. Almeno, a patto che, ovviamente, si tenga conto della propria sicurezza e non si oltrepassino i limiti. La ricerca dimostra che gli psichedelici possono superare i limiti del dolore. Quindi, se si effettua un microdosaggio, si può trarre vantaggio da questo prodotto durante l’allenamento.

Se siete già un atleta appassionato, potete utilizzare il microdosaggio per ottenere il massimo dall’allenamento. Potrete sperimentare gli effetti positivi sulla concentrazione, sulla forma fisica e sul recupero. Ma anche quando non si fa esercizio fisico, il microdosaggio può aiutare. Forse siete spesso troppo stanchi o demotivati per allenarvi. Il microdosaggio può avere un effetto positivo sui livelli di energia e sull’umore. Quando si inizia il microdosaggio, si può sperimentare che si ha voglia di muoversi di più e si ha l’energia per farlo. Fate una prova, date un’occhiata ai nostri prodotti per il microdosaggio nel nostro negozio.

Condivisione sociale

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Reddit

Helaas u dient 18 jaar of ouder te zijn om deze website te mogen bezoeken.

Valido dal 15 luglio al 31 luglio.

Risparmia sul tuo acquisto oggi stesso!

10%
SPENTO

Usa il codice qui sotto al momento del checkout per ricevere il 10% di sconto sull’intero ordine.

Purtroppo per visitare questo sito web è necessario avere almeno 18 anni.

Per visitare questo sito web è necessario avere almeno 18 anni.

Hai 18 anni o più?

Purtroppo per visitare questo sito web è necessario avere almeno 18 anni.